la Luna rossa

28/07/2018|In fotografia, astronomia

Quel Venerdì sera il cielo estivo offriva un eclisse totale di Luna.

Inizialmente per assistere all’evento e per godersi una bella serata estiva, ci eravamo organizzati in di 5-6 persone, ma poi il passaparola tra amici ci ha fatto divenire un gruppetto di una ventina di persone. Ricordo che addirittura un paio di auto di passaggio vedendo quell’assembramento al buio e ricollegandolo al fenomeno in atto al momento, si sono fermate ed hanno assistito insieme a noi all’eclisse. Per fortuna in quel posto lo spazio c’era e non abbiamo dato fastidio a nessuno.

Per quanto riguarda l’immagine è come al solito uno scatto singolo (modalità da me preferita) e ritrae la Luna nella posizione di centro della zona di ombra creata dal nostro pianeta. Il rosso che  ne colora la sua superfice (che dovrebbe essere quindi buia) è dato dalla riflessione dei raggi solari durante il loro passaggio dagli strati esterni dell’atmosfera terrestre.

SCATTATA IL   27/07/2018, ore 22:26 (locale)
LUOGO   ~659 m slm, Castel Rigone, PG, IT

TEMPERATURA
FASE LUNARE   Luna piena, 100%
INQUINAMENTO LUMINOSO

TELESCOPIO   APM 107-700 mm APO
MONTATURA   Celestron CGEM
CAMERA   Canon EOS 60D
LENTE

MODO   scatto singolo
ESPOSIZIONE   4 secondi
LUNGHEZZA FOCALE   700 mm
RAPPORTO FOCALE   f/6,5
ISO   800

FORMATO   3:2
DIMENSIONE ORIGINALE   5184x3456px
SOFTWARE ELABORAZIONE   Adobe Photoshop Camera Raw